CTP – Consulenze Tecniche di Parte

Svolgo attività di Consulente Tecnico di Parte (CTP) in ambito Civile e Penale (separazione, divorzio, affidamento, violenza sessuale, maltrattamento) seguendo criteri metodologici chiari ed efficaci tra cui:

  • L’accettazione dell’incarico è subordinata alla conoscenza diretta del Cliente e ad un contatto
    con l’Avvocato che ne segue la causa.
  • L’incarico di CTP è condizionato alla sottoscrizione di un contratto con il Cliente.
  • L’attività svolta non sarà di parte, ma di supporto alla parte, permettendo al Cliente di trovare
    soluzioni più efficaci per il benessere psicologico dei soggetti coinvolti, prevedendo un supporto
    tecnico sia al Cliente, sia all’Avvocato.

Come professionista, mantengo la mia autonomia professionale (Art. 6 Codice Deontologico Psicologi) considerando l’intera attività peritale pro veritate.